Chiara Pasetti presenta "Mademoiselle Camille Claudel et moi"

dialoga con l'autrice Paola Minussi, musicista e presidentessa della Women in White-Society.        Evento in collaborazione con la rassegna "Spazio al femminile" della Women in White-Society

  18:00
Ubik Como
Piazza San Fedele 32, 22100 Como (CO), Italia

Mademoiselle Camille Claudel-Moi

Pasetti Chiara

Aragno (2016)
20,00 €
 9788884198082
"La vocation suivie patiemment et naïvement devient une fonction presque physique, une manière d'exister qui embrasse tout l'individu", scriveva Gustave Flaubert nel 1853. Qualche anno dopo la scultrice francese Camille Claudel (1864-1943) sarà un altro mirabile esempio, altissimo e nel suo caso drammatico, di questa luminosa espressione, che racchiude in sé un'etica e un'estetica. Attraverso i testi, alcuni per la prima volta in traduzione italiana, di chi la conobbe e scrisse sulla sua vita e sulla sua arte, si ripercorrono qui le tappe principali del suo appassionante e sofferto Chemin de la vie (dal titolo di una delle sue opere più celebri) dalla creazione all'esilio, dal sogno all'incubo. In appendice il testo drammaturgico Moi, a lei dedicato e ispirato.
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello